Versioni alternative: dimensione testo
Istituto Comprensivo N. 16 Bologna
Istituto Comprensivo N. 16 Bologna
domenica 21 febbraio, 2016
CRITERI DI CONDUZIONE DELLE PROVE ORIENTATIVO-ATTITUDINALI PER L'ACCESSO AL CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE a.s. 2016/2017
immagine

Le prove orientativo-attitudinali per il corso ad indirizzo musicale per l’anno 2016/2017 nei seguenti giorni: • Venerdì 26 febbraio 2016 dalle ore 9 alle ore 12 • Sabato 27 febbraio dalle ore 9 alle ore 13 CRITERI DI CONDUZIONE DEL TEST FINALITA’ E MODALITà’ GENERALI -il test ha lo scopo di individuare le potenzialità percettive del candidato, ossia la sua capacità di giudizio sulle caratteristiche dei suoni: prove a), b), c ) e le sue caratteristiche fisiche e di coordinazione motoria (prova d). -il test è uguale per tutti , allo scopo di non determinare situazioni di vantaggio o svantaggio fra i candidati che stanno studiando o che hanno studiato uno strumento e i candidati che non hanno alcuna esperienza strumentale pregressa; -il test prevede un iniziale colloquio col candidato, allo scopo di conoscerne il vissuto musicale, le motivazioni allo studio della Musica e dello strumento e ne agevoli la serena disposizione verso le prove pratiche da sostenere. In questa fase verrà chiesto altresì al candidato di esprimersi circa l’ordine preferenziale dei quattro strumenti musicali insegnati nel corso ad indirizzo musicale dell’ IC16. PROVE PRATICHE a) RITMO: semplici sequenze ritmiche date in esempio con richiesta di ripetizione da parte del candidato b) RICONOSCIMENTO DELLE ALTEZZE DEI SUONI: 1- confronto fra due suoni: richiesta di esprimere il giudizio sulla qualità del secondo suono rispetto al primo (più alto, più basso); 2- sequenza di tre suoni e sua ripetizione: richiesta di individuazione delle possibili varianti; c) RIPRODUZIONE: semplici sequenze da intonare con la voce (valutazione orecchio armonico/melodico); d) COORDINAZIONE MOVIMENTI: riproduzione di movimenti fisico-coordinatori (piccoli e grandi); VALUTAZIONE CANDIDATI E ATTRIBUZIONE STRUMENTO  Ad ogni prova (a,b,c,d) verrà data una valutazione da 0 a 10, con possibilità di decimali.  Il punteggio finale del candidato sarà la somma dei quattro voti.  I candidati saranno graduati sulla base di tale somma, in senso decrescente.  Il punteggio utile per l’ inserimento nel corso ad indirizzo musicale è di punti 24. Il giudizio della commissione è insindacabile.